Tigre reale

Tigre reale Questo racconto lungo appartiene ad un momento molto particolare del percorso letterario dello scrittore siciliano un momento in cui in cui vita e scrittura sembrano intrecciarsi indissolubilmente su

  • Title: Tigre reale
  • Author: Giovanni Verga
  • ISBN: 9788860040398
  • Page: 262
  • Format: Paperback
  • Questo racconto lungo appartiene ad un momento molto particolare del percorso letterario dello scrittore siciliano, un momento in cui in cui vita e scrittura sembrano intrecciarsi indissolubilmente sulla pagina scritta, regalando non solo l affresco a tinte forti di un epoca sbiadita ma anche e soprattutto lo stupore e l ansia di vita di un inedito giovane uomo del Sud.

    One thought on “Tigre reale”

    1. Cotesta donna avea tutte le avidità, tutti i capricci, tutte le sazietà, tutte le impazienzenervose di una natura selvaggia e di una civiltà raffinata - era boema, cosacca e parigina - e nellapupilla felina corruscavano delle bramosie indefinite ed ardenti. Anch'essa, come Giorgio, avevastrascinato la sua stanchezza irrequieta dappertutto, in carrozza o in slitta, colla rapidità del vento che avea appassito le sue guance e increspato non senza leggiadria le sue labbra. Tutti avevano arso l'i [...]

    2. Un affascinante viaggio nella seduzione vissuta attraverso gli occhi del giovane Giorgio La Ferlita. Un amore dal passato mai consumato, una promessa di morte annunciata, tornano a tormentare Giorgio e a minacciare la stabilità della sua famiglia. Un racconto narrato con la grazia dello stile verghiano da cui emergono tutti i topoi dell'amore occidentale contaminati dall'immancabile dualismo eros/thanatos che caratterizza la letteratura siciliana

    3. Ella era tutt'altra donna di quella che avea creduto conoscere; una donna a quarti d'ora, tutta nervi e capricci, trasformantesi ad ogni momento - giammai la stessa - senza artificio e senza affettazione, forse anche senza averne coscienza. L'imprevisto era la sua maggiore attrattiva. meno male che poi sono venuti I Malavoglia e Mastro Don Gesualdo

    Leave a Reply

    Your email address will not be published. Required fields are marked *