Tutte le poesie (1956-1989)

Tutte le poesie Vengono qui raccolte per la prima volta tutte le opere poetiche di Antonio Porta da quelle degli esordi negli anni Cinquanta quando si firmava ancora con il nome anagrafico di Leo Paolazzi fino alla

  • Title: Tutte le poesie (1956-1989)
  • Author: Antonio Porta Niva Lorenzini
  • ISBN: 9788811680796
  • Page: 276
  • Format: Paperback
  • Vengono qui raccolte per la prima volta tutte le opere poetiche di Antonio Porta da quelle degli esordi negli anni Cinquanta, quando si firmava ancora con il nome anagrafico di Leo Paolazzi, fino alla morte, che lo colse all improvviso il 12 aprile del 1989 Un percorso letterario che aiuta a riscoprire una delle voci pi forti e incisive della poesia italiana ScrivereVengono qui raccolte per la prima volta tutte le opere poetiche di Antonio Porta da quelle degli esordi negli anni Cinquanta, quando si firmava ancora con il nome anagrafico di Leo Paolazzi, fino alla morte, che lo colse all improvviso il 12 aprile del 1989 Un percorso letterario che aiuta a riscoprire una delle voci pi forti e incisive della poesia italiana Scrivere poesia, confidava Antonio Porta a Luigi Sasso, curatore nel 1980 di una monografia su di lui per II Castoro, un fatto quasi inevitabile in certi momenti della mia esistenza in cui agisco con il linguaggio e interagisco con quello che accade non solo a me, ma alla realt del nostro tempo Si pu muovere da qui per accostarsi a un esperienza di scrittura protratta per oltre un quarantennio Agire con il linguaggio, interagire con ci che accade in sintesi il percorso di ogni poeta Ma per Porta scrivere poesia significava qualcosa di pi vincolante ed estremo di quanto lasciasse intendere quella spoglia dichiarazione voleva dire stare dentro la radicalit della parola e della lingua, e da l esplorare il confine tra vita e morte, perimetrare il dentro che reclude il corpo, lo espone alla lacerazione e all asfissia, e fare spazio all evento esterno che accade al di l della barriera, nel fuori di una realt che si manifesta come urto, trauma, deformazione e violenza Niva Lorenzini

    One thought on “Tutte le poesie (1956-1989)”

    Leave a Reply

    Your email address will not be published. Required fields are marked *